Champions League: ritorno ottavi di finale e quote online

ottavi champions

Gli ottavi di finale di Champions League si concludono con quattro sfide interessanti, con risultati ancora molto in bilico. Quindi buttate i vostri occhi alle nostre quote online per le vostre scommesse calcio.

L’ultima mandata di incontri degli ottavi di finale di Champions League promette grandi emozioni, con Manchester United, Ajax e Juventus chiamate in casa dopo i vari pareggi dell’andata. Mentre, il LOSC tenta una disperata rimonta contro il Chelsea.

Martedì 15 marzo
Manchester United – Atletico Madrid (andata: 1-1)
Ajax – Benfica (2-2)

Mercoledì 16 marzo
Juventus – Villarreal (1-1)
LOSC – Chelsea (0-2)

Calci di inizio ore 21:00

Suárez contro i suoi ex rivali

Da ex attaccante del Liverpool, Luis Suárez sarà forse uno dei giocatori meno amati all’Old Trafford quando l’Atlético si ritroverà testa a testa con il Manchester United. Purtroppo per i Red Devils, questo palcoscenico tira fuori il meglio dall’attaccante uruguaiano, in particolare agli ottavi di finale di Champions League.

Suárez ha infatti segnato due gol in casa del Manchester City agli ottavi di finale del 2014/15, al primo ritorno in Inghilterra dopo aver firmato per il Barcellona, ed è andato in gol al Camp Nou quando il club catalano ha superato l’Arsenal allo stesso turno della stagione successiva.

Le sue recenti trasferte oltremanica, però, non sono state così fruttuose. L’undici di Ralf Rangnick spera dunque che Suárez somigli di più al giocatore sconfitto clamorosamente 4-0 dal Liverpool nella semifinale del 2019 o eliminato dal Chelsea agli ottavi della scorsa stagione. Pronti quindi ancora a scommettere online sull’attaccante uruguaiano? Visitate le nostre quote online.

L’Ajax non è solo Haller

Per questa partita, è difficile non pensare al capocannoniere Sébastien Haller, che è diventato il primo giocatore a segnare nelle prime sette gare di Champions League e il più veloce a realizzare 11 gol nella storia della competizione. Aperte le scommesse online sui prossimi gol di Haller.

Ma le grandi partite dei lancieri non dipendono sicuramente solo dai gol dell’ivoriano. Nel complesso, la squadra ha vissuto la sua stagione più prolifica in Champions League segnando 22 gol, anche grazie ai giocatori di supporto.

L’importanza di Dušan Tadić è ormai nota da tempo, mentre le prestazioni di Antony, che con cinque assist in stagione è secondo solo a Bruno Fernandes, sembrano quasi passate inosservate. Se il Benfica ce la metterà tutta, riuscendo quindi a bloccare i giocatori più creativi dell’Ajax, forse avrà trovato la soluzione per azzerare anche Haller. Betting online quindi aperto, basta ragionare bene sulle quote online presenti sui nostri bookmark stranieri non aams.

Vlahović raccoglie l’eredità

Baggio, Trezeguet, Alessandro Del Piero, Cristiano Ronaldo… La Juventus ha sempre avuto un quel campione capace di garantire una sicurezza in zona gol. Dai primi segnali dimostrati da nuovo arrivato, a raccogliere la loro eredità potrebbe essere Dušan Vlahović.

Come Roberto Baggio, Vlahović è arrivato proprio dalla Fiorentina mentre i bianconeri arrancavano a rimanere nelle zone alte della classifica. Il Divin Codino ha subito lasciato il segno negli anni ’90 e il serbo ne ha seguito subito l’esempio dopo il suo arrivo a gennaio, con ben 4 gol nelle prime sei partite in bianconero.

Il Villarreal ha immediatamente capito la forza del 22enne attaccante, a segno dopo soli 33 secondi: gol più veloce di un esordiente e titolare in tutta la storia della Champions League. Gli spagnoli ora dovranno stare  attenti a lui se vogliono tornare da Torino con un risultato favorevole.

Il record personale di Mendy e l’imopresa del LOSC

Rimontare un 2-0 in Champions League è più che possibile, ma farlo contro un portiere come Edouard Mendy è sicuramente quasi una missione impossibile.

Con il clean sheet dell’andata, Mendy ha mantenuto la porta inviolata in ben 14 presenze su 18 in Champions League con il Chelsea (nove su 12 la scorsa stagione, cinque su sei in questa). Inoltre, il LOSC ha segnato appena quattro gol nelle altre quattro partite finora disputate. Siete pronti quindi con le vostre scommesse online a puntare su un’altra porta inviolata del super numero 1?

Questo significa che la formazione di Jocelyn Gourvennec deve fare ciò che nessuno ha mai fatto dopo questo turno di due stagioni fa: segnare due o più gol. Jonathan David e Burak Yılmaz, 5 reti in totale in questa edizione, offrono qualche sicuramente qualche possibilità ai padroni di casa.

Oltre a visitare le nostre migliori quote online piazzare la vostra bet vincente, non dimenticate di fare anche un visita alla nostra sezione di casino online non aams con numerosi bonus benvenuto.

Ti piace? Condividi con i tuoi amici
Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on telegram
Telegram
Scommessa del giorno
15 Maggio 2022
Atletico Madrid - Siviglia
Segno: 1Quota: 2,30
Cadice - Real Madrid
Segno: 2Quota: 2,30
Getafe - Barcellona
Segno: 2Quota: 2,20
Villarreal - Real Sociedad
Segno: xQuota: 3,60
Quota Finale 41,89
VAI ALLA SCHEDINA
migliori quote calcio
Scommetti con le migliori quote