Tennis: Martina Navratilova quote e fuga per la vittoria, 2°parte

Martina Navratilova 2

Altro appuntamento con il grande tennis di oggi e di ieri, dedicato alle biografie di tutti i più grandi tennisti di sempre. Andate inoltre a vedere le nostre quote online non aams sui migliori eventi di tennis in programma. Senza dimenticare poi anche i nostri giochi online presenti nei top casino online non aams presenti sul nostro portale. Quindi buone scommesse online a tutti.

Cliccate qui per la prima parte…

Martina Navratilova

La fuga dalla Cecoslovacchia, tra la rabbia delle autorità ceche che volevano farne il simbolo dell’atleta dell’Est, rappresentò una boccata di aria fresca per Martina che cercava un rifugio esattamente opposto sul piano della libertà. Divenne poi americana a tutti gli effetti nel 1981 acquisendo la cittadinanza USA.

La cortina di ferro ceca le fece pagare un prezzo altissimo: per rimettere piede a Praga dovette aspettare undici anni, ritornando in patria da giocatrice della Fed Cup Usa nella sfida contro la Cecoslovacchia. Solo quando ormai negli States, Miroslav Navratil le raccontò la verità: lui non era il padre naturale, ma quello vero era morto suicida quando lei era ancora piccola. “Per riprendermi dalla shock ho impiegato un anno” raccontò un giorno Martina.

Una vita in cui nessuno le ha regalato nulla, passando attraverso un sentiero durissimo che ha formato il suo carattere di donna coraggiosa disposta anche a metterci la faccia, sempre, senza nascondere la sua omosessualità e i suoi amori che a turno l’hanno accompagnata nella sua vita e nei tornei. Compreso quando volle come coach la transessuale Renèe Richards, alta quasi due metri, che in carriera aveva preso parte agli Us Open sia in campo maschile sia a quasi quarant’anni in campo femminile.

Ricordatevi di entrare a visitare le nostre quote online per tutti i prossimi eventi in programma, così da piazzare la vostra scommessa online vincente.

Tra le righe bianche della terra rossa intessuto con Chris Evert una delle più incredibili rivalità che lo sport abbia mai conosciuto. Diciotto Slam vinti da entrambe in singolare in carriera. La bellezza di ottanta scontri diretti tra le due, nell’arco di un ventennio che ha diviso la passione e il tifo del pubblico.

Un contrasto di stile fantastico tra il gioco chirurgico ed elegante di Chris da fondo e il tennis potente, più spettacolare a rete Martina. Bilancio finale nei tornei 43-37 per la Navratilova. Mentre al livello di finali dello Slam si sono affrontate quattordici volte, con un bilancio di 10-4 sempre per Martina. Nella sua lunghissima carriera, terminata a cinquant’anni vincendo il misto in uno Slam. Martina è passata attraverso tre, anzi quattro generazioni. Anni settanta, ottanta, novanta e duemila.

Per riuscire a giocare e vincere in questo lunghissimo arco di tempo, la Navratilova ha indicato la giusta direzione. Ha mostrato a tutte come l’evoluzione del tennis femminile, per consacrarsi definitivamente, dovesse puntare su una condizione atletica più maschile. “Uomini e donne devono essere allenati allo stesso modo. Nella preparazione fisica, nei colpi e nel carattere”.

Fonte “Le leggende del tennis” Angelo Mangiante.

Continuate a seguire le nostre interessanti biografie sulle grandi leggende del tennis, senza dimenticare di visitare le nostre quote online non aams, i nostri giochi online, per le vostre scommesse sportive e i nostri casino online.

Ti piace? Condividi con i tuoi amici
Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on telegram
Telegram

Ultime News

sanchez
Calciomercato Inter, quote online e scommesse
martina navratilova 3
Tennis: Martina Navratilova quote e fuga per la vittoria, 3°parte
1934
Lo Sport Italiano prima del ventennio
allegri
Calciomercato Juventus, quote online e scommesse
news calcio
Calcio: le maggiori news per le vostre scommesse online
Scommessa del giorno
14 Giugno 2022
Germania - Italia
Segno: XQuota: 3,80
Inghilterra - Ungheria
Segno: X Quota: 5,50
Olanda - Galles
Segno: 1Quota: 1,35
Polonia - Belgio
Segno: 2Quota: 2,16
Quota Finale 61,13
VAI ALLA SCHEDINA
Scommetti con le migliori quote